23 lug 2012

Ricordo della Battaglia di Pozzuolo del Friuli

 
Il Gruppo ha partecipato domenica 22 luglio 2012 a una semplice ma significativa Cerimonia commemorativa per ricordare i tanti Fanti caduti nell’adempimento del dovere durante la Battaglia di Pozzuolo del 30 ottobre 1917, su invito della Sezione del Fante di Cividale del Friuli (UD). Questa iniziativa si colloca tra le tante attività che la Sezione del Fante di Cividale del Friuli organizza annualmente sui “Campi di Battaglia” per far conoscere le realtà Storiche del Friuli legate alla Fanteria. Quest’anno la sezione cividalese si è occupata della Battaglia di Pozzuolo dove il 25° e 26° Reggimento Fanteria (Brigata Bergamo) e la Cavalleria hanno dato il più alto contributo di sangue. La giornata è stata organizzata in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Pozzuolo del Friuli e ha visto, tra gli altri, la numerosa presenza dei Fanti della Sezione di Schio (VI). La manifestazione è iniziata alle ore 9.30 al Monumento della Fanteria con l'alzabandiera, la deposizione della corona d'alloro, l'onore ai Caduti, la recita della preghiera del Fante e la lettura della motivazione della Medaglia al valore militare concessa alle Bandiere del 25° e 26° Reggimento Fanteria. A seguire, camminata lungo le vie cittadine verso il Monumento alla Cavalleria.
La giornata poi è proseguita presso la Sala Consigliare del Comune di Pozzuolo con una conferenza dello storico Giacomo Viola e una proiezione sulla Battaglia di Pozzuolo e Caporetto. Nel pomeriggio visita al Tempietto di Cargnacco dedicato ai Caduti della campagna di Russia (a cura dell’UNIRR), visita guidata al Sacrario e alla piccola esposizione allestita provvisoriamente all'interno della chiesa.
 
Le foto della commemorazione
 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento!